Gdf sequestra 300.000 euro su suv in A22

La Guardia di finanza di Bressanone ha sequestrato 300.000 euro in contanti non dichiarati durante un controllo di un'Alfa Romeo Stelvio alla barriera autostradale di Vipiteno. Il suv con targa italiana proveniva dall'Austria ed era diretto in Lombardia. A bordo due bresciani di 53 e 62 anni. I loro comportamento piuttosto nervoso, le loro dichiarazioni contraddittorie sul motivo del viaggio e i loro precedenti per reati tributari hanno insospettito i militari che hanno proceduto a un controllo più approfondito. L'anomalo rigonfiamento sotto la camicia di uno dei due uomini è risultato essere una panciera contenente banconote da 200, 100 e 50 euro per complessivamente 300.000 euro. I due bresciani sono stati denunciati e rischiano tra i 4 e 12 anni di reclusione per riciclaggio. Per importi di questa entità non dichiarati all'Agenzia della dogane è, inoltre, previsto il sequestro del 50% e una sanzione del 50%.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. L'Adige

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Moso in Passiria

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...